25 APRILE

Qualche nostalgico del fascismo e di Mussolini c’è sempre stato. La gravità di quanto è avvenuto oggi a Milano è il senso di impunità che albergava in coloro che inneggiavano al duce, certi delle protezioni garantite da ministri amici animati dalle medesime...

VERGOGNA NAZIONALE

Sea Eye: 64 migranti rischiano la vita in mezzo al mare tra scarsezza di cibo e rischio di tempeste e il ministro dell’interno ha il coraggio di deriderli sfottendoli con il suo “Ciao ciao”. Ma veramente un italiano su tre è diventato così cinico ed...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi