Salute

GLIFOSATO, MONSANTO ANCORA CONDANNATA

ll glifosato può causare il cancro, ancora una volta lo stabilisce un tribunale. Ma l'UE non l'ha vietato perché la Germania si è opposta per difendere gli interessi della tedesca Bayer che ha acquistato la Monsanto. Glifosato, Monsanto condannata il loro diserbante...

leggi tutto

SANGUE INFETTO: TUTTI ASSOLTI. !

Centinaia, forse migliaia di persone infettate e decedute restano senza giustizia.Ho seguito tutta la vicenda fin dagli anni '80 quando ero presidente della LILA, la Lega Italiana per la Lotta contro l'AIDS. Il decreto che rendeva obbligatorio il test anti HIV sul...

leggi tutto

Diamo fiducia a queste/i ragazze/i

Una manifestazione oceanica quella di stamattina a Milano, grande e piena di giovani anche quella del pomeriggio. Un raggio di speranza. Diamo fiducia a queste/i ragazze/i

leggi tutto

IL MODELLO FORMIGONI HA SPALANCATO LE PORTE AI PRIVATI

( pubblicato su il manifesto del 23/2/2019) Sanità in Lombardia. Eletto nel 1995 presidente della regione, Formigoni è il regista della legge regionale n.31 dell’11/7/1997 che rivoluziona la sanità lombarda e che ha come principio ispiratore la sussidiarietà...

leggi tutto

FORMIGONI CONDANNATO. LA GIUSTIZIA HA FATTO IL SUO CORSO.

Il business è nella sanità, nella privatizzazione del servizio sanitario. Affermare che c'è chi specula sulla nostra salute non è ideologia ma è la pura verità. Ieri, oggi e, se continuiamo così, se non saremo capaci di fermare chi cerca di distruggere il Servizio...

leggi tutto

AIDS: IL FASCINO DELLE FAKE NEWS.

Ancora una volta, come ormai avviene da anni, oggi verso l'ora di pranzo, alcuni importanti siti d'informazione hanno annuciato un vaccino italiano contro l'AIDS efficace al 90%.Grande sorpresa generale, incredulità nel mondo scietifico, entusiasmo tra migliaia di...

leggi tutto

Iscriviti alla newsletter!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Acconsento" nel banner"

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi