Internazionale

CURDI IL DOVERE DELLA MEMORIA

di Emilio Molinari, per Transform. Rojava, la tentazione è di farne una lettura congeniale alle nostre speranze.C'è chi la vede come un sogno anarchico, come Barcellona del 1936, chi come il sottoscritto, che anarchico non è mai stato, è tentato di vederla come la...

leggi tutto

LE CIFRE DELLA REPRESSIONE IN CILE

INFORMAZIONI SULLE CIFRE DELLA REPRESSIONE IN CILE, ARRRIVATO QUESTA MATTINA DA SANTIAGO DEL CILE - LA FONTE E' L'INDH, INSTITUTO NACIONAL DE DERECHO HUMANOS (fonti non ufficali sono arrivate a contare 42 morti). Información constatada por el INDH al 24-10-2019 a las...

leggi tutto

SOLIDARIETA’ AI CURDI

SABATO 26 OTTOBRE ALLE H.15 A MILANO, DALLA FERMATA DELLA MM PALESTRO, CORTEO IN SOLIDARIETA' DEL POPOLO CURDO. GLI OBIETTIVI DELLA MANIFESTAZIONE SONO: * BLOCCO DEL COMMERCIO DI ARMI CON LA TURCHIA * RITIRO DEI MILITARI ITALIANI SCHIERATI SUL CONFINE TURCO...

leggi tutto

PAKISTAN VS WORLD BANK

Dear all, Sharing this great position from the Pakistan Kissan Rabita Committee (PKRC) saying Pakistan should refuse to pay the $5.9 billion fine that the World Bank's 'corporate court' has ordered the country to pay in damages to a mining company nearly a decade...

leggi tutto

LA VERITà SULLA “DEMOCRAZIA” COLOMBIANA

La verità sulla "democrazia" in Colombia I media di tutto il mondo descrivono il Venezuela come un regime autoritario contrapposto alla vicina Colombia esempio di democrazia. Ma la realtà che ho scoperto a Bogotà è molto differente da quello che ci raccontano. La...

leggi tutto

DALLA COLOMBIA: UN ASSASSINATO AL GIORNO !

740 attivisti sociali assassinati dal 2016 ad oggi in Colombia, quasi uno al giorno, l'ultimo ieri, mentre oggi un altro è stato rapito da gruppi paramilitari proprio mentre incontravo a Bogotà dei rappresentanti delle associazioni che si battono per il rispetto dei...

leggi tutto

La strage razzista in Nuova Zelanda ci riguarda

La strage in Nuova Zelanda è il frutto di un odio razzista che travalica ogni confine, si propaga come un contagio e produce morte. Quello stesso odio che viene diffuso a piene mani anche qui da noi dagli imprenditori della paura. Non abbassiamo la guardia, non...

leggi tutto

Iscriviti alla newsletter!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Acconsento" nel banner"

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi