“37e2” ascolta la puntata di oggi: i medici lombardi bocciano la controriforma della sanità

Ott 5, 2017 | 0 commenti

La puntata di questa mattina: i medici lombardi bocciano la delibera sulla cronicità; come si presenta la domanda di invalidità; un’esperienza positiva di assistenza a domicilio interrotta senza motivo dalla regione Lombardia. Un risultato clamoroso: a Milano la percentuale dei Medici di Medicina Generale (MMG) che hanno aderito alla proposta della Regione e si sono trasformati in gestori o co-gestori non arriva al 30% (la Regione dichiara il 32% nella città metropolitana perché esclude dal conteggio i medici ultra65enni, chiamati invece anche loro a pronunciarsi) e a livello regionale attorno al 40% (46% per la regione che aggiusta i dati come  abbiamo spiegato).  http://www.radiopopolare.it/podcast/37-e-2-di-gio-0510/   Comunque sia una % veramente bassa che mette in discussione la realizzazione stessa della riforma voluta da Maroni/Gallera; una grande affermazione per tutti coloro che difendono il Servizio Sanitario Nazionale; affermazione che, almeno in parte è merito anche della trasmissione “37e2” e di Medicina Democratica: da mesi ci battiamo contro le delibere sulla cronicità, abbiamo spedito due lettere aperte a tutti i MMG e sostenuto un ricorso al TAR regionale, ricorso sul quale i giudici devono ancora pronunciarsi. Ora proseguiamo nel nostro impegno: a novembre arriveranno le lettere della regione a 3.350.000 cittadini con patologie croniche ai quali la regione proporrà di aderire ad un gestore: rifiutate, è vostro diritto scegliere di rimanere con il vostro medico di famiglia, non cedete al marketing della salute. Ne parliamo sabato 7 ottobre dalle 9,30 alle 13,30 alla Casa della Cutura a Milano in via Borgogna 3. 

 

 

Iscriviti alla newsletter!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Acconsento" nel banner"

Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi