Ancora una volta è la popolazione di Gaza a pagare la follia repressiva e la ferocia del governo israeliano protetto dall’indifferenza di tutti i Paesi occidentali a cominciare dal terrificante silenzio della nostra minsitra degli esteri.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi