Incredibile ma vero: Berlusconi è stato condannato ma continua a dettare legge mentre il PD sta cercando un escamotage per non votarne la decadenza dal Senato e Napolitano studia una strada per la grazia. Il vero problema dell’Italia negli ultimi 20 anni non è stato solo Berlusconi, ma la totale subalternità al potere e alla cultura berlusconiana della quasi totalità del mondo politico-istituzionale-culturale ! Coloro che oggi studiano ogni modo per aggirare la sentenza della Corte sono gli stessi che chiedono la condanna per terrorismo dei No Tav come se il pericolo per le istituzioni provenisse da chi difende la propria  terra e non da chi sottrae ricchezze immense al bilancio dello stato, ossia a tutti noi.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi