Ricevo questa informazione da un mio amico turco, credo che renda bene l’idea della repressione che si sta dispiegando non solo nelle piazze (ampiamente descritta dai media) ma verso ogni settore della società che sia minimamente critico verso il governo.

Il Ministero ha accusato l’Ordine dei Medici di fornire al popolo informazioni false. L’ordine sta pubblicando nel sito ufficiale i numeri dei feriti e le loro condizioni. Il ministero ha mandato un modulo agli ospedali per registrare il nome e le informazioni sull’ identità delle persone ferite che provengono dalla proteste. I medici hanno fatto una dichiarazione e un appello al Ministro della Sanità affinché  il governo smetta di far uso della violenza, di arrestare, di  lanciare  gas chimici perfino sui medici che fanno il loro lavoro sul campo; i medici continuano ai rifiutarsi di compilare il modulo inviato dal ministero con le informazioni private sui pazienti.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi