Stringiamoci attorno  a don Andrea Gallo e alla comunità di S. Benedetto.Ieri sera dopo il mio spettacolo a Genova sono passato in comunità.Le condizioni di Andrea sono molto gravi. Un forte abbraccio a chi nella vita ha sempre scelto di stare dalla parte dei più deboli, di coloro che avevano ” fame e sete di giustizia”.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi