il 23 febbraio 1986 il mio amico Luca Rossi veniva ucciso a Milano da un poliziotto mentre aspettava un autobus ad una fermata e come al solito anche in quell’occasione cercarono di insabbiare/giustificare l’omicida. La memoria è parte fondamentale del nostro futuro.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi