10 anni fa iniziava l’occupazione dell’Afghanistan; dicevano che “esportavano la democrazia” il risultato è sotto gli occhi di tutti: un governo composto da signori della guerra per nulla differenti dai talebani per violenza e disprezzo dei diritti umani.Le associazioni democratiche e quelle delle donne , come RAWA, totalmente ignorate e perseguitate. La produzione di oppio è pure aumentata..Un’occupazione per tutelare gli interessi geostrategici USA e occidentali.Non dimentichiamo questa realtà!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi