La forza della democrazia è la capacità di non abdicare mai alle regole di civiltà condivise, al rispetto dei diritti per tutti; è la scelta di non sostituire mai l’arbitrio al diritto.

La forza della democrazia si misura proprio nei momenti più difficili, quando davanti a violenze inaudite, a terroristi capaci di qualunque gesto e di qualunque atto, la stato mostra di essere in grado di sconfiggerli nel rispetto delle regole democratiche.

Accettare, anzi auspicare esecuzioni sommarie di chichessia non può mai essere la strategia scelta da uno stato democratico. Così come avvenuto perfino coi gerarchi nazisti, tutti i responsabili di atti che hanno provocato tragedie umane devono essere regolarmente processati.Tutti, nessuno escluso.

L’ordine di uccidere Bin Laden una volta catturato e l’esecuzione che sembra essere stata eseguita è in contrasto con tutte le convenzioni internazionali  e rappresenta una vittoria degli avversari della democrazia che hanno ottenuto la rununcia ai principi dello stato di diritto proprio da parte di chi ogni giorno se ne fa paladino.

Colpisce che le uniche voci istituzionali a sollevare questa questione siano quelle di alcuni settori della Chiesa.

Resta da domandarsi perchè Obama abbia deciso di dare un simile ordine, comprensibile forse per chi si richiama alla cultura di Bush, ma certamente in contrasto con chi cerca di presentarsi come il campione della democrazia ( a questo proposito non posiamo nemmeno dimenticare che Guantanamo è ancora in attività, nonostante i ripetuti annunci di chiusura lanciati dall’amministrazione Obama.)

Forse nel caso di Bin Laden la ragione della sua esecuzione non è difficile da immaginare: vivo avrebbe probabilmente potuto costituire un pericolo per i segreti dei quali era al corrente, sia rispetto ai rapporti che ambienti di stato USA avevano intrattenuto con lui almeno fino al 2001, sia per quelli probabilmente più recenti intrattenuti da settori pakistani.

Ma se la ragione è questa c’è poco da stare allegri.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi