Frasi di cordoglio con le solite parole di circostanza. L’ennesima morte di un militare italiano in Afghanistan tra un paio di giorni sarà già dimenticata. Come cercano di farci dimenticare il vergognoso ricatto di Marchionne. E’ giusto indignarsi per i comportamenti di Berlusconi ed è doveroso chiedere che la magistratura possa proseguire il suo percorso. Ma l’opposizione dovrebbe innanzitutto chiedere le dimissioni del governo sulla base di una piattaforma politica che abbia al centro la difesa dei lavoratori e il rispetto della Carta Costituzionale che impedisce all’Italia di partecipare ad una guerra. E in Afghanistan stiamo partecipando ad una guerra per sostenere un governo di narcotrafficanti, per questo è necessario l’immediato ritiro dei militari italiani.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi