Formigoni strumentalizza a fini elettorali la drammatica situazione di povertà di molti lavoratori. Oggi lancia un voucher per i lavoratori cassintegrati che non è assolutamente la soluzione di un problema ma solo un’elemosina, utile per la campagna elettorale agli sgoccioli. Il candidato del centrodestra continua a dare i numeri: ieri erano 1000 km di piste ciclabili entro il 2015, oggi sono i 350 euro…Certo, in questa condizione drammatica anche 350 euro sono utili, ma dalla Regione dovrebbero arrivare interventi a più ampio raggio,in grado di rilanciare l’occupazione. Mi sembra vergognoso che non si parli di interventi strutturali ma solo di provvedimenti – spot, caratterizzati solo dal populismo. Noi come Federazione della Sinistra proponiamo invece interventi seri sull’occupazione: una legge regionale contro le delocalizzazioni, un salario sociale per tutti (disoccupati, inoccupati, precari, lavoratori autonomi senza coperture, pensionati con redditi insufficienti), lo stop dei licenziamenti per tutta la durata della crisi, l’estensione della cassa integrazione e dell’indennità di disoccupazione a tutti i lavoratori.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi