Vittorio Agnoletto candidato presidente per la Federazione della Sinistra, come aveva annunciato, ha partecipato alla Stramilano e ha corso i 10 km in 59 minuti e 35 secondi. «Sono molto soddisfatto – ha dichiarato Agnoletto – sono riuscito a restare sotto il limite di 1 ora e questo per me, è un grande risultato. Avevo detto che sarei arrivato fino in fondo e così ho fatto». Agnoletto ha corso accompagnato da un atletico gruppo della Federazione della Sinistra tra i quali un lavoratore cassintegrato dell’Eutelia. «Nello sport, come nella competizione elettorale – prosegue Agnoletto – è importante crederci fino in fondo e dare tutto se stesso; siamo la Sinistra che non si tira indietro, che accetta le sfide e che lotta fino in fondo. Oggi nelle strade di Milano simbolicamente si sono confrontate le uniche due proposte politiche veramente alternative: quella della destra che correva con Formigoni e quella della sinistra che correva con il sottoscritto. Altre proposte e altri presidenti/corridori non si sono visti. Formigoni mi ha superato, ma solo ai punti. La corsa elettorale è aperta e possiamo migliorare ancora il nostro risultato».

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi