Qui sotto riporto l’inizio dell’intervista di oggi del ministro Speranza su “il corriere della sera”. Tutti sanno che l’unica strategia perché il vaccino sia disponibile ovunque é la moratoria temporanea sui brevetti come chiesto da India, Sudafrica e altri cento Paesi; proposta alla quale l’UE, compreso il governo italiano, si oppone. O Speranza propone oggi al G20 di appoggiare la moratoria sui brevetti o il resto sono solo parole. E contro una pandemia le chiacchere non servono a nulla. “Speranza: «Più vaccini o si rischiano chiusure in autunno» di Monica Guerzoni ROMA — «Sarà un momento stratosferico per l’Italia, avremo gli occhi del mondo addosso», si emoziona Roberto Speranza all’idea che oggi in Campidoglio presiederà il G20 dei ministri della Salute. «Una cosa enorme», lo dice con enfasi e subito si schermisce: «Io cerco sempre di restare umile, ma è un appuntamento davvero importante. Puntiamo a firmare il ”Patto di Roma” per vaccinare gli abitanti del mondo intero». Un titolo a effetto, o un obiettivo possibile? «I Paesi più ricchi e forti – risponde al Corriere il ministro — si fanno carico di costruire una campagna di vaccinazione estesa a tutte le nazioni. Nessuno si salva da solo e il vaccino è l’arma che abbiamo».”

www.noprofitonpandemic.eu/it

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi