Aiutiamo ad alleviare le sofferenze del popolo di Gaza

La operazione “Guardiani del muro” Israeliana ha fatto più di 1442 feriti, e  213 morti fino alla mattina del 18 Maggio. Quasi la meta dei morti sono donne (36),  bambini (61), anziani (16). Almeno una metà dei feriti sono donne e bambini.

La maggioranza dei feriti richiede operazioni chirurgiche e cure intensive per cui non ci sono abbastanza risorse e strumenti. Tutti i feriti richiedono antibiotici e antipiretici e antidolorifici, che mancano. Le sofferenze dei feriti ed il rischio che non ce la facciano sono accresciuti.

Di nuovo da Gaza gli ospedali chiedono l’aiuto internazionale perché non hanno sufficiente capacità per prendersi cura delle vittime di questo ultimo massacro.

Di nuovo quindi, insieme noi di Salaam-Milano e NWRG-Onlus, ci troviamo a chiedere il vostro solerte, solidale e possibilmente forte sostegno economico.

Poiché è importante per salvare vite che gli aiuti arrivino rapidamente, useremo il supporto  di Medical Aid for Palestine per farli giungere a destinazione, come fatto anche nelle precedenti 4 emergenze. Ne abbiamo  già verificato la attuale capacità di agire ancora in tempo reale.

Raccogliamo i fondi sul conto  di NWRG  e li inoltreremo più rapidamente possibile. MAP ordinerà medicine, ossigeno e altri strumenti necessari, appena gli comunichiamo la cifra trasferita, cosi da tagliare i tempi per consegnare agli ospedali.

Il conto su cui versare:

NWRG (NewWeapons Research Group) ONLUS

 IBAN: IT59Y0501801400000011670924  o paypal newweapons@libero.it

Per contatti:

NWRG-onlus    newweapons@libero.it

Salaam Ragazzi dell’Olivo-Comitato di Milano –Onlus   comitatosalaam@gmail.com

APPELLO (e raccolta di fondi) PER LA EMERGENZA SANITARIA E UMANITARIA PER GAZA

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per offrirti un migliore servizio. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi