EXPO: LETTERA APERTA A RENZI

22 gen

Allo stato attuale la produzione agricola mondiale potrebbe facilmente sfamare 12 miliardi di persone……. si potrebbe quindi affermare che ogni bambino che muore per denutrizione oggi è di fatto ucciso”

Jean Ziegler, già Relatore Speciale delle Nazioni Unite sul diritto al cibo (continua…)

Expo: nutrire il pianeta o nutrire le multinazionali ?

18 gen

Presentazione del convegno internazionale

Expo:  nutrire il pianeta o nutrire le multinazionali ?

CostituzioneBeniComuni, il gruppo consigliare Sinistra per Pisapia, con l’adesione di Adesso Basta e del Comitato Milanese AcquaPubblica vi invitano a partecipare al convegno internazionale “Expo:  nutrire il pianeta o nutrire le multinazionali ?” che si svolgerà presso la sala Alessi a Palazzo Marino, sabato 7 febbraio dalle 9,30 alle 14,00. (continua…)

A proposito di libertà d’espressione…

16 gen

Serrata per tre giorni l’Università  Statale a Milano per impedire un dibattito  di critica a EXPO: una decisione vergognosa. Come può  un’università  aver paura di un confronto  di idee? [...] Leggi tutto

Diritto alla salute, criminalità e sfruttamento dell’immigrazione secondo Vittorio Agnoletto

15 gen

Una mia intervista su “Articolo tre”

Medico, attento alla difesa della salute e dei diritti umani, impegnato nella lotta contro la criminalità e le operazioni illecite “colletti bianchissimi” (quella parte della finanza internazionale, dedita, appunto, ad affari non illegali, ma sicuramente illeciti ed immorali). Inoltre, già europarlamentare, eletto nel 2004, come indipendente, tra le file di Rifondazione Comunista, iscritto al gruppo della Sinistra Europea – Sinistra Verde Nordica.

Questa è la carta d’identità pubblica di Vittorio Agnoletto, medico del lavoro, professore del corso “globalizzazione e politiche della salute” presso l’Università di Milano (scienze politiche), nonché membro del board internazionale di FLARE (acronimo di “Libertà, Legalità e Diritti in Europa), network internazionale di associazioni, nato da Libera, per combattere criminalità transazionale.

Abbiamo il piacere di presentare ai nostri Lettori una intervista a Vittorio Agnoletto, incentrata su tre temi: salute e diritti umani; criminalità internazionale; sfruttamento dell’immigrazione. (continua…)